Condividi: Vedi anche:
Andrea Gamannossi

Le ricette d’amore della nonna
45 piatti afrodisiaci toscani

Sarnus, 2015
Pagine: 64
Caratteristiche: br., 12x17
ISBN: 9788856301755

Collana: I naturini, 4


Settore: TL1 / Enogastronomia
Anche: S1 / Medicina / TL6 / Natura, ambiente


Prezzo: 5.00 €
Sconto: 15% (risparmio 0.75 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda autore

Perché accostiamo sempre la cucina afrodisiaca a prodotti esotici? Come facevano i nostri nonni, a tavola, ad accendere la fiamma della passione, senza materie prime importate da remoti angoli del mondo? Forse grazie ai piatti tradizionali della Toscana, una regione che fornisce molti prodotti stimolanti per l’eros. Modificando leggermente queste ricette, magari ribattezzandole con nomi maliziosi, possiamo affrontare un eccitante percorso di sapori, odori e colori. Proprio come facevano i nostri avi. Si può iniziare, ad esempio, dai “crostini stimolanti in salsa all’inferno”, per passare poi alle “mezze penne sentimentali ai fiori blu e foglie di borraggine”, proseguire con una “frittata del desiderio con anemoni di mare” e concludere con le “dolci pesche frutto d’amore”. Il tutto accompagnato dai meravigliosi vini della terra Toscana.

I edizione: aprile 2015
I ristampa: novembre 2015

Fabrizio Baroni
Le ricette vegetariane della mi’ nonna
Fabrizio Baroni
Le ricette della mi’ nonna
Andrea Gamannossi
La Toscana dal bosco alla cucina
Aldo Fiordelli
Il buon tartufo
Andrea Gamannossi
19 sfumature di peperoncino
Andrea Gamannossi
Il quarto sigillo
Andrea Gamannossi
La maschera di giada
Andrea Gamannossi
Sangue di rose
Andrea Gamannossi
Nessie
Andrea Gamannossi
Oh mare nero…
Andrea Gamannossi
Misteri e sapori di Toscana
Andrea Gamannossi
È tornato l’uomo nero
Corriere fiorentino - 21/08/2015 - Gabriele Ametrano
Che i toscani siano focosi lo dimostrano da secoli. Sempre pronti alla critica e alla zuffa, non hanno mai lasciato fuggire occasione per rimarcare il proprio temperamento  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati