Condividi: Vedi anche:
Centro di Documentazione per la Storia dell’Assistenza e della Sanità
Una famiglia di scultori: i Sangallo
Arte, assistenza e devozione tra Firenze e Pontassieve

a cura di Esther Diana


Polistampa, 2013
Pagine: 120
Caratteristiche: ill. b/n, 10 tavv. col., br., 24x31
ISBN: 9788859613411


Settore: A1 / Storia dell’arte
Anche: A5 / Restauro


Prezzo: 18.00 €
Sconto: 15% (risparmio 2.70 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda curatore

Catalogo della mostra, allestita dal 14 dicembre 2013 al 16 marzo 2014 nella Sala delle Colonne del Comune di Pontassieve (Firenze), che rende omaggio a una famiglia di scultori tra le più rappresentative della Firenze del Rinascimento. La pubblicazione ruota attorno a un gruppo di crocifissi dalla collezione dell’ospedale fiorentino di Santa Maria Nuova, due dei quali appartenenti alla produzione di Giuliano e Francesco da Sangallo. Ad essi si aggiungono altre opere provenienti dal territorio di Pontassieve, tra cui la chiesa di San Michele Arcangelo che ha fornito la Madonna con Bambino della scuola di Cosimo Rosselli (XVI secolo) e alcuni oggetti devozionali.
“Le committenze e le presenze d’arte richiamate nella mostra”, scrive Cristina Acidini, “portano allo scoperto valori storici e artistici del territorio che ne confermano la qualità diffusa in costante rapporto con Firenze e con le sue botteghe artistiche”.


Vetera et nova

Santa Maria Nuova e gli Uffizi

Opus Incertum

Opere d’arte dal territorio


Gondi
Leonardo Cappelletti
Bartolomeo Berrecci da Pontassieve
Esther Diana
Santa Maria Nuova ospedale dei fiorentini

San Giovanni di Dio
Silvio Berti
La lebbra a Firenze

La bellezza come terapia

Antiqua.mi - 01/04/2014 - Andrea Bardelli
Si tratta del catalogo di una mostra tenutasi dal 14 dicembre 2013 al 16 marzo scorso a Pontassieve (Fi), incentrata su sei crocifissi policromi  

La Nazione - 13/12/2013 - senza firma
Una mostra dedicata ad arte, assistenza e devozione tra Firenze e Pontassieve. Un’occasione per celebrare i maestri più rappresentativi del Rinascimento  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati