Condividi: Vedi anche:
Pierre Rabischong

Il Costruttore nascosto

Prefazione di Maurizio Malaguti



Polistampa, 2013
Pagine: 88
Caratteristiche: br., 17x24
ISBN: 9788859612124

Collana: Il Diaspro / Piccola Biblioteca de La Fortezza, 5


Settore: DSU3 / Filosofia
Anche: S3 / Scienze / S1 / Medicina


Prezzo: 10.00 €
Sconto: 15% (risparmio 1.50 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda autore

“L’uomo è una macchina stupenda, intelligentemente complicata, però non più misteriosa. L’approccio all’anatomia ragionata permette infatti di sentire il come e il perché del programma uomo, sebbene elaborato da un costruttore geniale”.
Sono parole di Pierre Rabischong, uomo di scienza che non può fare a meno di sorprendersi davanti alla magnifica complessità delle forme di vita che ci circondano, tanto da porsi in una posizione critica nei confronti delle teorie darwiniste. Nel suo libro tratta la sua materia, la biologia umana, con l’ormai maturata consapevolezza che l’evoluzionismo classico potrebbe non essere più un modello interamente accettabile. Senza divenire un ‘creazionista’ allarga la sua prospettiva fino ad abbracciare l’idea di un ‘Dio muto’, entità che si eclissa dietro la propria creazione: un concetto che permette di vedere sotto una nuova luce argomenti relativi al corpo umano (riproduzione, evoluzione, conoscenza) ma anche all’affascinante campo della fede e della religione.

Orazio Carmelo Nobile
Nel grembo di Kronos

In camicia
Antonio Zanfarino
Libertà moderna e cultura costituzionale
Giuseppe Barbini
L’origine della disuguaglianza
Vittorio Cocchi
Camilla e le banane di Markov
Fabrizio Verde
Luca Farulli
Immaginazione tecnologica

Passione di verità nel pensiero di Elémire Zolla

I testi e i codici di Ermete nel Medioevo
Giovanni Gualtieri
Stallo matto
Renzo Manetti
Il velo della Gioconda

La natura e l’anima del mondo
Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati