Condividi: Vedi anche:
Esther Diana

Santa Maria Nuova ospedale dei fiorentini
Architettura ed assistenza nella Firenze tra Settecento e Novecento

Polistampa, 2012
Pagine: 632
Caratteristiche: ill. b/n e col., cart., 23x34
ISBN: 9788859610489

Collana: Biblioteca di Medicina & Storia


Settore: DSU1 / Storia
Anche: S1 / Medicina / A3 / Architettura, urbanistica, territorio


Prezzo: 90.00 €
Sconto: 15% (risparmio 13.50 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda autore

Frutto di una lunga ricerca effettuata su documenti dell’Archivio di Stato di Firenze, il volume traccia la storia dell’Ospedale di Santa Maria Nuova con particolare attenzione all’arco temporale che va dal 1830 al 1968, periodo in cui la struttura subì un processo di modernizzazione che la rese un importante modello sia dal punto di vista architettonico che assistenziale. Nel ripercorrere il passato dell’ospedale, l’autrice evidenzia il fine tessuto connettivo esistente tra progresso medico, igiene sociale, società, fermenti professionali e ambiente culturale, sottolineandone la centralità nella predisposizione di un sistema sanitario cittadino di chiave moderna.
Le trasformazioni occorse all’edificio sono testimoniate anche dall’ampio corredo iconografico contenente numerose planimetrie e fotografie d’epoca.


Santa Maria Nuova e gli Uffizi

Santa Maria Nuova di Firenze


La bellezza come terapia


San Giovanni di Dio
Silvio Berti
La lebbra a Firenze

Una famiglia di scultori: i Sangallo

Giuseppe Barellai (1813-1884)


Marco Sagrestani
Medical History - 01/04/2016 - John Henderson
The hospital of Santa Maria Nuova is probably best known to English historians, and the readers of this journal, as providing the model for the plan and administration   

Archivio Storico Italiano - 01/01/2015 - Giovanni Cipriani
Importante contributo questo di Esther Diana che si collega al lavoro di restauro e ristrutturazione dell’Arcispedale di Santa Maria Nuova perseguito dal Direttore dell’antico nosocomio  

Il mestiere di storico - 01/01/2013 - Vinzia Fiorino
È un volume di grande pregio, ponderoso e con diversificati apparati iconografici l’esito della fatica di Esther Diana.  

Toscana Medica - 01/06/2012 - Antonio Panti
Mancava, pur nell’estesa storiografia sulla sanità e sulla medicina, un testo come questo della dr.ssa Ester Diana che Polistampa pubblica con grande ricchezza iconografica  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati