Condividi: Vedi anche:
Cosimo Ceccuti

La penna e la spada
L’Unità d’Italia fra Torino e Firenze

Mauro Pagliai, 2010
Pagine: 256
Caratteristiche: ill. col., cart., 24x31
ISBN: 9788856401332


Settore: DSU1 / Storia
Anche: L1 / Studi, storia della letteratura


Prezzo: 38.00 €
Esaurito

Prenota una copia
Vai alla scheda autore

In un equilibrato nesso fra testo e immagini, il volume ripercorre la vicenda del Risorgimento italiano, inquadrato nel contesto europeo, dalla Restaurazione alla presa di Roma.
Dalla vivace ricostruzione emerge il ruolo peculiare della Toscana e del Piemonte nel processo di unità e di unificazione nei cinquant’anni che vanno dal 1821 al 1871, nei quali si forma la coscienza nazionale e si realizza l’unità politica, attraverso un rinnovamento culturale e sociale che sta alla base dell’attività politico-diplomatica e dell’azione militare.
Esiste una sorta di “passaggio del testimone” fra Firenze e Torino. È nella Toscana granducale, accogliente e tollerante, che convergono esuli e intellettuali dagli altri Stati della penisola, sottoposti a regimi retrivi e reazionari. Dalla Toscana si diffondono le idee romantiche, il pensiero di Mazzini e degli altri patrioti, l’apertura al progresso delle scienze, alla tecnologia in agricoltura, all’emancipazione sociale ed economica (anche in virtù della nascita e dello sviluppo delle Casse di Risparmio), alla funzione unitaria della lingua.
Dalla sconfitta militare del 1849 e dal naufragio del federalismo neoguelfo, emerge il Piemonte di Vittorio Emanuele II che mantiene in vigore lo Statuto: la sola monarchia italiana che assume così la guida del movimento patriottico-indipendentista.
È il decennio in cui si impone il genio politico-diplomatico di Camillo Benso di Cavour, che porterà alla proclamazione del Regno d’Italia il 17 marzo 1861.

Formato PDF


Cosimo Ceccuti
Carabinieri in Toscana

Silvestro Lega
Cosimo Ceccuti
Giovanni Spadolini
Cosimo Ceccuti
Nuova Antologia
Cosimo Ceccuti
Cultura e democrazia fra Mario e Carducci

Fiorentini del Novecento / 2

Il Governo delle cose - n

I carabinieri nella vita di Giovanni Spadolini
Enrico Serra
Sul filo della memoria

L’Acropoli

La Nuova Europa

Il Mondo
Camicia Rossa - 01/09/2012 - Pier Tommaso Messeri
È inutile ricordare, perché tutti lo sanno, quanto siano state numerose le pubblicazioni, che si sono susseguite sia a livello locale che nazionale, relative alle manifestazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia.  

Caffè Michelangelo - 01/09/2010 - Renzo Ricchi
La penna e la spada, è incentrato proprio sul ruolo peculiare che Toscana e Piemonte svolsero nel processo di unità e di unificazione italiane.  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati