Condividi: Vedi anche:
Filippo Catarzi. Intrecci da capogiro
Cento anni di creatività e abilità / One hundred years of creativity and skill

a cura di Roberto Lunardi


Testi in italiano e in inglese



Polistampa, 2010
Pagine: 132
Caratteristiche: ill. col., cart., 22x22
ISBN: 9788859608110

Collana: Testi e Studi / Eventi, 1


Settore: TL5 / Moda
Anche: A4 / Arti minori


Prezzo: 16.00 €
Esaurito

Prenota una copia
Vai alla scheda curatore

I cappelli di paglia di Firenze, famosi in Europa come chapeaux de paille d’Italie e nel mondo come Leghorn hats, costituiscono la produzione eminente della comunità di Signa. Le ditte che operano nel settore sono numerose e molte vantano un’attività secolare. Tra di esse l’impresa della famiglia Catarzi ha festeggiato nel 2010 il centenario nello stesso luogo della sua fondazione. Per questa felice ricorrenza il Museo della Paglia e dell’Intreccio si è unito ai festeggiamenti accogliendo nella collana «Testi e Studi», sezione «Eventi», il volume che i Catarzi pubblicano ricordando le vicende della loro famiglia e dell’impresa, inquadrandole nel contesto più generale della storia delle manifatture artistiche. Nell’arco dei suoi cent’anni l’azienda, coinvolgendo generazioni di operatori, ha consolidato la fortuna del Casale dei Colli, dove tutt’ora continua ad attirare l’attenzione di una vastissima clientela, nel segno di quella vitalità e qualità produttiva caratteristiche del bacino imprenditoriale della Piana.
Presentazioni di Alberto Cristianini, Giampiero Fossi, Carla Guiducci Bonanni, Domizio Moretti.
Saggi di Roberto Lunardi, Maria Emirena Tozzi Bellini.

Formato PDF

Roberto Lunardi
Antoine

Il rimembrar delle passate cose

Il rimembrar delle passate cose

Borse e sogni

Il giardino sapiente

La paglia e il cappello
Roberto Lunardi
Firenze da guardare e da toccare

L’oro dei poveri


Il filo degli angeli

L’arte e il fare di qua e di là dal mare

Fuoco, metallo, ingegno e mani
La Nazione - 14/07/2010 - Lisa Ciardi
Una storia lunga un secolo, tutta intrecciata nella paglia. Festeggia cento anni di vita e di produzione il cappellificio Filippo Catarzi di Signa, una delle aziende più ricche di tradizione e più longeve della provincia di Firenze. Un’industria che oggi   

Corriere fiorentino - 14/07/2010 - Loredana Ficicchia
Un panama che si arrotola e si infila in tasca fa subito Hemingway. Poco importa se la paglia di Firenze non esiste più e le treccioline arrivano dalla Cina, dal Vietnam e dal Madagascar, se ha forgiare i deliziosi cappelli di paglia, culto della fiorenti  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati