Condividi: Vedi anche:
Archivio della Chiesa Valdese di Firenze

a cura di Alessia Artini


Polistampa, 2010
Pagine: 16
Caratteristiche: ill. col., punto met., 14x21
ISBN: 9788859607809

Collana: Quaderni di Archimeetings, 23


Settore: DSU5 / Archivistica
Anche: DSU4 / Religione


Prezzo: 2.00 €

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda curatore

Fin dal XV secolo vi erano a Firenze realtà religiose diverse da quella cattolica; tuttavia fra le comunità di tipo riformato soltanto per alcune, e soltanto a partire dal XIX secolo, sarà possibile celebrare liberamente il culto in cappelle private e sprovviste di segni di riconoscimento all’esterno. Si trattava delle congregazioni svizzera, scozzese ed inglese, che in molti casi facevano riferimento a stranieri residenti in Toscana e che potevano contare sulla simpatia di esponenti dell’aristocrazia fiorentina. L’edificio in via Manzoni, che oggi ospita il Centro Comunitario Valdese, la casa del pastore, l’archivio e la biblioteca, è stato per quasi un secolo il tempio di una delle due comunità valdesi: fino al 1957, anno in cui la celebrazione del culto fu spostata nella Holy Trinity Church. La presenza valdese in Toscana è stata molto particolare ed è necessario conoscerne la storia per comprendere la documentazione oggi presente nell’archivio.


Archivio Storico

Archivi di paglia


Archivio Corrado Pavolini
Anna Agostini
Tommaso Gelli

L’Archivio storico di Unicoop Firenze

Biblioteca Franco Serantini

Archivio Osvaldo Peruzzi

La Tavola racconta…

L’Archivio Storico di Unicoop Tirreno


L’Archivio della DC di Fiesole
Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati