Condividi: Vedi anche:
Carlo Lapucci

Il numero e la struttura universale

Tra arte e storia, tra filosofia e mitologia, un viaggio nell’universo dei numeri



Polistampa, 2010
Pagine: 192
Caratteristiche: ill. b/n, br., 14x21
ISBN: 9788859607359

Collana: SCRAPTS / Taccuini di lavoro, 3


Settore: SS5 / Antropologia
Anche: DSU3 / Filosofia / S3 / Scienze / SS8 / Esoterismo / L1 / Studi, storia della letteratura / SS7 / Cultura popolare / DSU4 / Religione


Prezzo: 18.00 €
Sconto: 15% (risparmio 2.70 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda autore

Da Pitagora a Cartesio, da Sant’Agostino a Kant: molti grandi pensatori si sono soffermati sui numeri e sul loro significato. Perché il numero non indica semplicemente una quantità, ma un modo di essere e di pensare, indefinibile in termini puramente matematici. Indagando sui molteplici significati attribuiti storicamente alle cifre e alle loro combinazioni, Carlo Lapucci evidenzia il ruolo fondamentale giocato dallo studio dei numeri nel campo dell’indagine sulla realtà. Accompagnato dalla ricca selezione iconografica raccolta da Roberto Giovannelli, si muove agilmente tra arte e storia, tra filosofia e mitologia, e ci conduce in un mondo dove la matematica sembra abbracciare la totalità dell’universo. Pagina dopo pagina, muoviamo i nostri passi in una materia tra le più affascinanti: perché, sebbene i numeri non possano spiegarci tutto, è inevitabile cedere al loro irresistibile potere seduttivo.

Formato PDF

Roberto Giovannelli
Vagabondaggi di carta
Roberto Giovannelli
Il nudo in scena
Carlo Lapucci
Carlo Lapucci
Carlo Lapucci
Carlo Lapucci
Renzo Bagnoli
Carlo Lapucci
Teatro popolare minimo
Carlo Lapucci
Haiku
Carlo Lapucci
Il libro delle paure
Carlo Lapucci
Fiabe toscane
Carlo Lapucci
Le leggende della terra toscana
Carlo Lapucci
Aise - 21/09/2010 - senza firma
FIRENZE aise - Il numero 13 è considerato nefasto in molti paesi, tanto da essere bandito dagli alberghi o dalle compagnie aeree. Perché? Secondo alcuni a causa dell’ultima cena, quando Gesù fu tradito. Ma andando in profondità, tra matematica e religio  

Erba d’Arno - 01/07/2010 - Marco Cipollini
Che densità di significati nell’ultimo libro di Carlo Lapucci, Il numero e la struttura universale. Mentre nella modernità il numero ha una valenza esclusivamente quantitativa, nella cultura tradizionale, europea ed extra, esso era qualitativo e simbolico  

Toscana Oggi - 27/06/2010 - Lorella Pellis
Per le Edizioni Polistampa è uscito da pochissimo un libro insolito, Il numero e la struttura universale di Carlo Lapucci, nella «Collana Scrapts – Taccuini di lavoro»diretta da Roberto Giovannelli (euro 18). Sono 192 pagine curatissime nell’iconografia r  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati