Condividi: Vedi anche:
Giovanni Fanelli

L’Italia virata all’oro
Attraverso le fotografie di Giorgio Sommer

Mauro Pagliai, 2007
Pagine: 264
Caratteristiche: ill. col., cart., 24x31
ISBN: 9788859601647

Collana: Attraverso la fotografia, 3


Settore: TL8 / Fotografia
Anche: DSU1 / Storia

Vedi: Giorgio Sommer


Prezzo: 44.00 €
Sconto: 15% (risparmio 6.60 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda autore

Giorgio Sommer (Frankfurt am Main, 1834 - Napoli, 1914) è noto come uno dei maggiori protagonisti del primo periodo della storia della fotografia in Italia. Il volume, fondato su una lunga e rigorosa ricerca, propone un’ampia e in gran parte inedita antologia di opere del fotografo in tutti i formati (grande, mezzano, stereoscopico, album, carte-de-visite). Ordinate seguendo sostanzialmente l’itinerario di solito privilegiato dai viaggiatori del Grand Tour nell’Ottocento, si susseguono le immagini – panorami, piazze, strade, monumenti, momenti di vita urbana… – di Genova, Pisa, Firenze, Roma e dintorni (Tivoli), Napoli e dintorni (Vesuvio, Ercolano, Pompei, Baja, Caserta, Sorrento, Maddaloni, Ischia, Capri, Amalfi, Ravello, Cava dei Tirreni, Paestum), Messina, Cefalù, Palermo, Monreale, Segesta, Selinunte, Agrigento, Siracusa, Catania, Nicolosi, Aci Castello, Taormina, Bologna, Venezia, Verona, Milano, Torino, per finire col Lago Maggiore e quello di Como. Al centro dell’attenzione di Giorgio Sommer restano soprattutto Napoli e Palermo, le due ‘città-mondo’, polimorfe, difficilmente definibili, risultato di secoli di scambi e incroci di culture diverse che continuamene affiorano nel tempo moderno.
Nei primi anni sessanta dell’Ottocento l’atelier fotografico di Sommer è il primo, insieme a quello di Robert Rive, a coprire con le proprie campagne fotografiche quelli che apparivano, in base soprattutto a un criterio di interesse turistico, i luoghi più importanti del territorio della nuova nazione, riflettendo il mito della ‘bella Italia’ e al tempo stesso apportandovi contributi peculiari.

Formato PDF


Aura d’Europa
Giovanni Fanelli
Giovanni Fanelli
Toscana scomparsa
Giovanni Fanelli
Robert Rive

Alphonse Bernoud

Norden
Daniela Tartaglia
Diventa fiume

Ubi amor ibi oculus

Taramajesko

Aurelio Amendola
Luciano Landoni
Siamo così / The Way We Are
Francesco Jappelli
Visioni di Praga nel mondo di Jaroslav Seifert
Leggere: tutti - 01/01/2008 - Rossella Strazzeri
L’Italia virata all’oro attraverso le fotografie di Giorgio Sommer, Pagliai Polistampa, 2007, pp.260, ill., euro 44,00. Giovanni Fanelli, ordinario di Storia dell’architettura a Firenze, racconta i più bei paesaggi della nostra   

Arte In - 01/10/2007 - Rosella Mezzani
Edito da Pagliai Polistampa, esce un nuovo volume a cura di Giovanni Fanelli, ordinario di Storia dell’architettura all’Università di Firenze e autore di numerosi studi dedicati alla grafica e alla fotografia. "L’Italia virata all’oro" è il terzo  

Il Domenicale - 21/07/2007 - Fabio Canessa
Guy de Maupassant si convinse di dover visitare la Sicilia per aver visto due fotografie, che rappresentavano il cimitero dei cappuccini di Palermo e la Venere del museo di Siracusa. È   

La Voce d’Italia - 04/07/2007 - Claudia Logoluso
237 immagini di toccante bellezza  

Aise - 03/07/2007 - senza firma
Giovanni Fanelli, ordinario di Storia dell’Architettura all’Università di Firenze, autore di opere di storia dell’architettura e dell’urbanistica e noto esperto di storia della grafica e della   

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati