Condividi: Vedi anche:
Documenti e Itinerari di un gentiluomo del secolo dei lumi
Album
Carlo Ginori

a cura di Rita Balleri / Laura Casprini Gentile / Sara Pollastri / Oliva Rucellai


Polistampa, 2006
Pagine: 64
Caratteristiche: ill. col., br., 24x16,5
ISBN: 9788859601432


Settore: L5 / Biografie
Anche: A4 / Arti minori / DSU1 / Storia


Prezzo: 10.00 €
Sconto: 15% (risparmio 1.50 €)

Aggiungi al carrello

Il volume, catalogo della mostra Documenti e itinerari di un gentiluomo del Secolo dei Lumi (2 dicembre 2006 - 30 aprile 2007) allestita al Museo Richard-Ginori di Doccia (Sesto Fiorentino, Firenze), raccoglie oggetti, incisioni, documenti originali e riproduzioni che rievocano l’intera vicenda biografica del marchese Carlo Ginori. Così come la mostra, il catalogo è organizzato in relazione ai luoghi che furono teatro della sua illustre carriera: Firenze, Vienna, Venezia, Doccia, Cecina, Livorno e Cortona, per finire con la sezione dedicata alla fortuna di Carlo Ginori. Arricchiscono la pubblicazione alcune pagine inerenti le Persone notabili, un Glossario e un elenco dei Documenti citati, oltre a numerose riproduzioni a colori dei documenti dell’epoca. Carlo Ginori (1702-1757), noto ai più come fondatore della storica manifattura di porcellane e maioliche di Doccia, fu uno dei più intelligenti e attivi esponenti della generazione coinvolta nel passaggio del Granducato di Toscana dal governo mediceo a quello lorenese. Imprenditore illuminato, appassionato cultore di discipline scientifiche, amante delle arti e delle antichità, politico di spicco nel governo del Granducato, Carlo Ginori univa a doti personali fuori dal comune una varietà di interessi e di iniziative tale da emergere come figura rappresentativa dei migliori fermenti culturali della sua epoca.

Formato PDF

Oliva Rucellai
La paglia, intrecci svizzeri a Firenze


L’Epitrachelion dell’Annunciazione


CIMA

Omaggio a Venere


I volti della fede

Il filo degli angeli
AA.VV.
Studi in onore di Leone Ambron
Umberto Cecchi
Diana, l’ultimo viaggio
Maurizio Naldini
Il tempo delle idee
Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati