Condividi: Vedi anche:
Carlo Betocchi / Antonio Pizzuto

Lettere
(1966-1971)

a cura di Teresa Spignoli


Polistampa, 2006
Pagine: 132
Caratteristiche: ill. b/n, br., 17x24
ISBN: 9788859600732

Collana: Il Diaspro / Epistolari, 9


Settore: L7 / Epistolari
Anche: L1 / Studi, storia della letteratura


Prezzo: 15.00 €
Sconto: 15% (risparmio 2.25 €)

Aggiungi al carrello

Il carteggio fra il poeta Carlo Betocchi e lo scrittore Antonio Pizzuto è innanzitutto il documento di una vicenda editoriale: la pubblicazione su «L’Approdo Letterario» di alcune pagine del questore palermitano che onorava i suoi anni estremi vergando le prose formalmente più temerarie del nostro Novecento.
Le 65 missive raccolte e accuratamente chiosate da Teresa Spignoli inquadrano una svolta cruciale della biografia artistica di Pizzuto: il preannuncio e la definitiva affermazione di quella ‘sintassi nominale’ che renderà pressoché illeggibile una scrittura già conosciuta come ‘difficile’ e di cui l’epistolario restituisce preziose istantanee.
Ma accanto ai segni di questo travaglio creativo fuori dal comune, questa ‘corrispondenza di servizio’ conserva altre postille che rendono la lettura estremamente godibile. Betocchi si mostra ancora quale apparve a Giovanni Raboni: “un artigiano toscano, un intagliatore di cornici, un orafo, un ebanista”. Pizzuto svela un volto quantomai cordiale, un talento comunicativo capace di condurre il minimo evento quotidiano, il semplice aneddoto nello spazio felice del racconto.

Il volume, illustrato da numerose foto e riproduzioni di alcuni manoscritti originali, è completato da regesto e indici dei nomi e delle opere di Pizzuto.

Formato PDF


Coup de foudre
Antonio Pizzuto
Telstar

Caro Testatore, Carissimo Padrino
Antonio Pizzuto
Così
Antonio Pizzuto
Paginette
Antonio Pizzuto
Ravenna
Antonio Pizzuto
Sul ponte di Avignone
Antonio Pizzuto
Signorina Rosina

L’ultima è sempre la migliore
Antonio Pizzuto
Testamento
Antonio Pizzuto
Pagelle
Antonio Pizzuto
Sinfonia
Rai Radio Tre - 22/10/2009 - Walter Pedullà
Nell’ambito della trasmissione “Mostri sacri” del 22 ottobre 2009 Walter Pedullà ricorda Antonio Pizzuto  

L’Espresso - 21/10/2009 - Salvatore Ferlita
«Mi sembra di poter interpretare questo convegno come il tentativo di strappare Antonio Pizzuto alla marginalità per spostarlo al centro della galassia degli autori del ventesimo secolo». Così Angelo Guglielmi, critico letterario, tra i fondatori della Ne  

Avvenire - 03/03/2007 - Michele Brancale
Nel clima di “oggi” Ungaretti e Montale non avrebbero avuto fortuna letteraria. È un “oggi” da collocare nella seconda parte degli anni sessanta, per essere più precisi nel   

Il Giornale - 05/01/2007 - Silvio Ramat
Credo che nessun poeta sia stato più solerte e cortese di Carlo Betocchi (1899-1986) nel rispondere a tutti quelli che gli scrivevano, anche agli autorucoli più fastidiosi. Ma gli bastava   

La Nazione - 26/11/2006 - Michele Brancale
ANGOSCIA per l’arte e i libri, ma soprattutto per le persone.
L’alluvione nelle lettere di due maestri della letteratura, l’uno poeta e critico letterario, Carlo Betocchi (1899-1986),
  

Il Corriere di Firenze - 31/07/2006 - Riccardo Cardellicchio
Nessun dubbio: sono due grandi trascurati. Come succede sempre più spesso nella repubblica delle lettere. Parlo di Carlo Betocchi e Antonio Pizzuto, dei quali   

Gazzetta del Sud - 30/07/2006 - Irene Gherardotti
Esce in questi giorni un nuovo testo che aiuterà a comprendere meglio la figura di Antonio Pizzuto. È l’edizione critica delle lettere scambiate tra lui e il poeta Carlo Betocchi dal 1961 al  

Letturalenta.net - 10/07/2006 - senza firma
Esce in questi giorni un nuovo testo che aiuterà a comprendere meglio la figura di Antonio Pizzuto. È l’edizione critica delle lettere scambiate tra lui e il poeta Carlo Betocchi dal 1966 al  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati