Condividi: Vedi anche:
La Nuova Europa
1944-1946. Antologia di una rivista della “terza forza”

a cura di Cosimo Ceccuti


Polistampa, 2005
Pagine: 168
Caratteristiche: br., 17x24
ISBN: 9788883048593

Collana: Biblioteca della Nuova Antologia / Fondazione Spadolini Nuova Antologia, 17


Settore: DSU1 / Storia
Anche: SS1 / Politica


Prezzo: 14.00 €
Sconto: 15% (risparmio 2.10 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda curatore

10 dicembre 1944: esce a Roma il primo numero de «La Nuova Europa», la testata che per prima e più di ogni altra nutrì e propagò l’ideale di una terza forza di democrazia laica. Il settimanale era diretto da Luigi Salvatorelli con l’apporto fondamentale di Guido De Ruggiero, Mario Vinciguerra, Umberto Morra, Pietro Pancrazi.
Si trattò di una rivista unica e inconfondibile per lucidità e ampiezza di vedute, capace di coniugare interpretazione dei fatti e circolazione di idee, al di fuori di ogni conformismo. Era un giornalismo che si avvaleva di alcuni fra i più bei nomi della cultura italiana e riusciva ad essere formativo e non informativo, scrupoloso e severo, e a distinguere i fatti dall’attualità e le idee dalle opinioni.
Con la fine de «La Nuova Europa» (marzo 1946) si aprì un vuoto di leadership all’interno della cultura democratica, destinato ad essere colmato, seppure con modalità e intensità diverse, soltanto da «Il Mondo» di Mario Pannunzio.

Formato PDF

Cosimo Ceccuti
Carabinieri in Toscana

Silvestro Lega
Cosimo Ceccuti
La penna e la spada
Cosimo Ceccuti
Giovanni Spadolini
Cosimo Ceccuti
Nuova Antologia
Cosimo Ceccuti
Cultura e democrazia fra Mario e Carducci

Fiorentini del Novecento / 2

Il Governo delle cose - n

I carabinieri nella vita di Giovanni Spadolini
Enrico Serra
Sul filo della memoria

L’Acropoli

Il Mondo
Nove da Firenze - 21/03/2005 - senza firma
10 dicembre 1944: esce a Roma il primo numero de «La Nuova Europa», la testata che per prima e più di ogni altra nutrì e propagò l’ideale di una terza forza di democrazia laica  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati