Condividi: Vedi anche:
Francesco Gurrieri / Tommaso Gurrieri

Giovanni delle Bande Nere
Nel cinquecentenario della nascita (1498-1526)

Polistampa, 2000
Pagine: 92
Caratteristiche: ill. b/n, br., 13x18,5
ISBN: 9788883041501


Settore: DSU1 / Storia
Anche: L5 / Biografie


Prezzo: 7.75 €
Esaurito

Prenota una copia

“Così morì all’età di ventotto anni il più grande condottiero italiano del XVI secolo, del quale è stato detto che, se fosse vissuto di più, avrebbe cambiato la storia d’Italia, mentre l’imperatore Carlo V sarebbe stato privato di molta della sua gloria” (C.F. Young).

Giovanni delle Bande Nere (1498-1526) nacque come Ludovico de’ Medici, figlio unico di Giovanni di Pierfrancesco de’ Medici e di Caterina Riario Sforza. Alla morte di Leone X, Giovanni listerà a lutto tutte le armi del suo esercito che, da allora in poi, sarà chiamato “delle bande nere”. Le sue gesta di condottiero saranno immortalate in un monumento marmoreo collocato nello spazio pubblico antistante la piazza San Lorenzo e in una sala di Palazzo Vecchio in Firenze, con i tratti salienti della sua singolarissima personalità: l’Animosità, il Furore, la Fortuna, l’Onore, l’Audacia.

Giorgio Batini
Capitani di Toscana
Marcello Vannucci
L’avventura
Francesco Gurrieri
Via del Monasteraccio - Road of Monasteraccio

In spazio
Francesco Gurrieri
Frammenti narrativi
Francesco Gurrieri
Gurrieri Polistampa per il 1995

Giovanni Paszkowski

Onofrio Pepe

Il degrado della città d’arte

I ponti sull’Arno dal Falterona al mare

La “bottega” dei Benini

L’officina dei maestri vetrai
Il Giornale della Toscana - 18/02/2009 - senza firma
Lo scrittore, saggista e giornalista Marcello Vannucci, tra gli autori che più hanno indagato sulla storia, sulle tradizioni e sulla identità di Firenze, è morto lunedì pomeriggio all’età di 88 anni a Firenze. L’annuncio della   

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati