Condividi: Di Stefano Barbolini
Stefano Barbolini

Stefano Barbolini è nato a Firenze nel 1952. Appassionato di astronomia, socio dell’Unione Astrofili Italiani, si è dedicato al censimento dei quadranti solari delle province di Firenze e Grosseto. Si è occupato inoltre del restauro funzionale della Meridiana di Giuseppe Slop nella Sala delle Cicogne del Museo della Specola di Firenze (2005), del foro gnomonico di Santa Maria Novella (2006), della Meridiana di Palazzo Pitti, opera di Vincenzo Viviani (2007) e della Meridiana della Certosa del Galluzzo (2010). Ha firmato insieme a Giovanni Garofalo diversi articoli, a proposito di alcuni siti gnomonici fiorentini, pubblicati negli Atti dei Seminari Nazionali di Gnomonica (2006 e 2008) e su riviste di settore, italiane («Gnomonica Italiana 2010») ed estere («The British Sundial Society Bulletin» vol. 20(i), London March 2008; «Scaphe. Revista del Centro Mediterraneo del Reloj de Sol» n. 2, Barcelona 2009). Assieme a Giovanni Garofali ha anche firmato i libri Le meridiane storiche fiorentine (Polistampa, Firenze 2011) e Lo gnomone di Santa Maria del Fiore (Polistampa, Firenze 2016).
Lo Gnomone di Santa Maria...
Le meridiane storiche fio...