Condividi: Di Marco Sagrestani
Marco Sagrestani

Si è laureato in Scienze Politiche e Sociali presso la Facoltà «Cesare Alfieri» dell’Università di Firenze nel giugno 1970. La tesi di laurea, discussa in Storia Contemporanea con Giovanni Spadolini, aveva per tema La lotta politica parlamentare in Italia dal 1892 al 1900, poi pubblicata in volume. Ha intrapreso l’attività universitaria nella stessa Facoltà di Scienze Politiche dell’ateneo fiorentino. Prima assegnista ministeriale, poi ricercatore di ruolo (1981) per il settore di Storia Contemporanea, quindi professore incaricato in varie discipline afferenti all’area. È stato professore associato dal febbraio 2000 al gennaio 2005, quando è stato chiamato in qualità di professore straordinario. È ordinario dal 2008.
Numerose le sue opere scientifiche, orientate verso la storia politica italiana dell’Ottocento e del Novecento, con un’attenzione particolare alla storia parlamentare ed elettorale, nonché alla questione meridionale. Tra le pubblicazioni principali Italia di fine secolo: la lotta politico-parlamentare dal 1892 al 1900 (Forni, Bologna 1976), Un collegio elettorale nell’età giolittiana: Correggio (Li Causi, Bologna 1984), Napoleone Colajanni e la democrazia borghese nell’area dello zolfo: egemonia notabilare e alternativa di potere nella provincia di Caltanissetta 1882-1900 (Sciascia, Caltanissetta 1991), Lo scrutinio di lista in Toscana 1882-1891. Dalla competizione possibile alla competizione mancata (Centro Editoriale Toscano, Firenze 1999), Francesco Cocco Ortu. Un protagonista dell’Italia liberale (Polistampa, Firenze 2003), Napoleone Colajanni fra partito municipale e partito di massa: lotte politiche e amministrative in provincia di Caltanissetta 1901-1921 (Sciascia, Caltanissetta-Roma 2007), Napoleone Colajanni, tra partito municipale e nazionalizzazione della politica. Lotte politiche e amministrative in provincia di Caltanissetta 1901-1921 (Polistampa, Firenze 2017).
Napoleone Colajanni tra p...
Lotte politiche e ammini...
Francesco Cocco Ortu
Un protagonista dell’Ital...
I moti della fame del 189...