Condividi: Di Gaetano Casoni
Gaetano Casoni

Gaetano Casoni nacque a Firenze il 16 luglio 1879 da una famiglia che esercitava da più generazioni un’attività commerciale. Laureatosi in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pisa, si specializzò in diritto commerciale e industriale. Nel 1903 si iscrisse al Collegio degli Avvocati di Firenze. Il 7 gennaio 1911 si sposò con Beatrice Navone, che gli diede tre figli. Partecipò alla prima guerra mondiale da volontario nell’Arma del Genio. Fu promosso a Capitano, decorato per meriti di guerra e insignito dell’onoreficenza di Commendatore della Corona d’Italia dell’Ordine Mauriziano. Dal registro d’iscrizione all’Albo degli Avvocati si evince che non fu mai iscritto al Partito Nazionale Fascista. Sin dalla giovinezza manifestò un’attenzione alle arti figurative. Scomparve a Firenze il 27 novembre 1962.
Diario fiorentino
Giugno-agosto 1944