Condividi: Di Alessandro Fo
Alessandro Fo

Alessandro Fo (Legnano, 1955) è professore ordinario di letteratura latina presso l´Università di Siena. Fra i suoi lavori, l’edizione con traduzione e commento di Rutilio Namaziano, Il ritorno, Einaudi 1994; la collaborazione con Luca Canali all’Antologia della Poesia latina, «Meridiani», Mondadori 1993; la collaborazione a La letteratura latina. Storia letteraria e antropologia romana. Profilo e testi, direzione di Maurizio Bettini, La Nuova Italia 1995. Si è occupato anche di letteratura italiana contemporanea, pubblicando una intervista a Vittorio Sereni e curando, insieme a Antonio Pane e Claudio Vela, scritti di Antonio Pizzuto (Lezioni del maestro, Scheiwiller 1990) e varie opere di Angelo Maria Ripellino (I fatti di Praga, Scheiwiller 1988; Siate buffi. Cronache di teatro, circo e altre arti, Bulzoni 1989; l’antologia Poesie, Einaudi 1990; Nel giallo dello schedario, Cronopio 2000).
Collabora con recensioni e saggi a varie riviste fra cui «L’Indice», «Poesia», «La Rivista dei Libri», «La Stampa-Tuttolibri Tempo Libero». Ha inoltre pubblicato poesie e testi teatrali.
Piccole poesie per bancon...
Vedi anche:
Catastrofi e scrigni
Racconti

Simone Ciani