Condividi: Di Goffredo Serrini
Goffredo Serrini

Goffredo Serrini, nato a Jesi, ha lavorato come architetto in molte città (Siena, Prato, Roma,Vinci, Kortrijk, Ginevra, Malta) dove ha studiato piani e progetti, realizzato edifici e spazi pubblici. Insegna alla Facoltà di Architettura di Firenze, città dove abita dal 1974. Ha insegnato alla Scuola di Architettura dell’Università di Ginevra e, come professore invitato, in quelle di Marsiglia e Montreal. Dal 2007 è consulente dell’Unesco e coordinatore del Piano per il Recupero del Centro Storico di Bethlehem in Palestina. Ha pubblicato saggi, articoli e progetti su libri e riviste di architettura. In un’altra vita si è dedicato ad attività musicali e teatrali. Taccuino con l’elastico (Polistampa 2011) è il suo primo libro di poesia.
Taccuino con l’elastico