Condividi: Di M. G. Cerretelli
Maria Grazia Cerretelli

Maria Grazia Cerretelli è nata il 14 agosto 1947 a Firenze, dove ha sempre vissuto, con curiosità ed amore per questa città di cui costantemente ricerca la storia e il fascino. Per oltre 30 anni ha lavorato in un’importante azienda fiorentina e dopo, cambiando società, ha potuto viaggiare per splendide città italiane. La propensione alla poesia, sentita, mai esercitata, era presente in lei fin dall’adolescenza. Finché, dopo un lungo periodo di riflessione e di studio, questa dote si è riaffacciata trasformandosi in un nuovo mezzo espressivo, come un codice criptato per trasmettere sentimenti altrimenti inaccessibili agli altri. Ha partecipato con successo a diversi concorsi di poesie. Alcune opere sono state scelte per la pubblicazione in antologie. Ha scritto il suo primo libro, Lo scoglio e la marea, nel 2008. Nel 2011 ha pubblicato il romanzo Viaggio di un pittore distratto.
Viaggio di un pittore dis...