Condividi: Di M. Bernardi Guardi
Mario Bernardi Guardi

Da sempre impegnato in un attento scavo nella letteratura e nella cultura politica tra le due guerre, Mario Bernardi Guardi ha pubblicato in volume saggi su Borges, Nietzsche, Jünger, il mondo della Mitteleuropa, Berto Ricci, i tic e i tabù della sinistra radical-chic, la memorialistica di Salò.
Conferenziere, presidente di prestigiose istituzioni culturali come l’Accademia dell’Ussero di Pisa, organizzatore di eventi di respiro nazionale tra cui “La Versiliana”, divulgatore di storia per numerose testate, presidente vicario del Premio Acqui Storia, ha ideato per la RAI rubriche di varia umanità.
Collaboratore delle pagine culturali di riviste e quotidiani – «Il Giornale», «Il Foglio», «Libero», «Il Tempo» – nel 2015 ha pubblicato con Mauro Pagliai il primo romanzo: Fascista da morire.
Fascista da morire