Condividi: Di R. Gómez de la Serna
Ramón Gómez de la Serna

Castigliano, madrileno per l’esattezza, nacque nel 1888, morì il 12 gennaio 1963 a Buenos Aires. A diciassette anni pubblicò il suo primo libro, Entrando en fuego. La sua vita risulterà un ininterrotto combattimento sulla prima linea del fronte letterario. Genio e ingegnosità, grazia e leggerezza, impegno e azione, architettura e manovalanza, voli arditi e cemento a rasoterra: tutto ciò lo si riscontra nell’opera di Ramón, uno degli scrittori più sottili di tutti i tempi.
Ciao! Come stai?
Motti di spirito. Decript...