Indietro Home Page


Sconto 15%

Metti nel carrello

Stampa ottimizzata

 
Carlo Chenis

Federazione Italiana Amici dei Musei. Società Italiana per la Protezione dei Beni Culturali
Tutelare il bello


I beni culturali della Chiesa a rischio: problemi e criteri di salvaguardia

Il secondo volume della collana «Estetiche del sacro» raccoglie gli interventi del professor Mauro del Corso, presidente della Federazione Italiana Amici dei Musei, del generale Roberto Conforti, presidente della Società Italiana per la Protezione dei Beni Culturali (SIPBC) e di S.E. il vescovo Carlo Chenis, coordinatore scientifico della collana, sulla tutela del patrimonio storico artistico italiano. Il libro si apre con l’invito di Mauro Del Corso alla riflessione su come affrontare il problema della prevenzione e della tutela dei beni culturali che non rappresentano solo un’entità fisica e materiale da salvaguardare, ma sono espressione dell’identità di un popolo.  Su questa linea guida, com’è chiarito nel testo di Roberto Conforti, si basa l’operato della SIPBC, dal 1996 impegnata sul territorio nazionale, con con otto sezioni e trecento soci, sia in campagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sui temi della salvaguardia e del rispetto dei beni culturali che in interventi di protezione svolti anche all’estero. L’intervento di Carlo Chenis sposta infine l’attenzione sul patrimonio storico e artistico religioso italiano, distinto in beni posti al servizio della missione della Chiesa (edifici di culto ma anche arredi, suppellettili, vesti) e beni posti al servizio della cultura, della storia e dei mezzi di comunicazione di massa (iconografia sacra, testi, archivi, musei). Chenis sottolinea la peculiarità e rilevanza di questo patrimonio, che  in quanto testimonianza della tradizione ecclesiale necessita di una particolare tutela giuridica e conservativa. Egli insiste sulla necessità di individuare i diversi rischi che corrono questi beni (degrado materiale e formale, superficialità nella gestione, incuria nella manutenzione, incongruità d’uso, precarietà della sicurezza, impreparazione degli operatori ed esiguità delle risorse) e di proporre specifici interventi di salvaguardia organica, formale e d’uso, attuati attraverso sinergie interistituzionali che mirino alla preservazione di questo insostituibile patrimonio.




© Polistampa 2007, cm 15x21, pp. 64, br., € 6,00
ISBN: 978-88-596-0338-2
Collana: Estetiche del sacro, 2
Settore: DSU4 / Religione
Altri settori: A1 / Storia dell’arte

Biografie:
Mauro Del Corso / Roberto Conforti

Alcune recensioni:
Polistampa impegnata nella tutela dell’arte («Leggere: tutti»)