Corriere fiorentino
Massimo Griffo, tre vite piene. Intorno alla fede
19-10-2016
A imporlo alla critica fu il romanzo Futuro anteriore, con cui vinse nel 1981, alle soglie dei cinquant’anni, il premio Viareggio Opera Prima. Un libro, come scrisse
il Portolano
L’Amaritudine di Massimo Griffo
11-06-2009
‘Amaritudine’: termine inusuale e coinvolgente di origine latina, già usato dal Boccaccio‘, che oggi ci appare come formato da una doppia radice, l’una tratta dal campo semantico dell’amarezza, l’altra dal verbo amare –
055News.it
La Dante al premio Strega
22-05-2009
Domani, sabato 23 Maggio il Comitato di Firenze della Società Dante Alighieri presenta, per la “Giornata della Dante”, presso la propria sede (via Gino Capponi 4 - Firenze), un doppio appuntamento dedicato ai “premi
La Nazione
Al «Punto d’Incontro» ‘Amaritudine’ di Griffo
21-03-2009
Appuntamento di prestigio al “Punto d’incontro” via Aurelia 118/120 San Pietro in Palazzi-Cecina. Oggi alle 16:30 sarà presentato il libro Amaritudine di Massimo Griffo – editore Polistampa. Amaritudine – antico
Il Tirreno
Amaritudine: incontro con Massimo Griffo
18-03-2009
«Amaritudine» non è un romanzo facile. Sergio Campailla, presidente del Premio Roma, lo ha definito «poderoso, impegnativo, ma leggibile». Il vincitore del prestigioso riconoscimento 2008, Massimo
Il Resto del Carlino
Mezzo secolo di ‘Amaritudine’
12-02-2009
Il Nuovo Corriere
Al Rosselli “Amaritudine” di Massimo Griffo
26-01-2009
Listri e Bagnoli presentano Amaritudine di Massimo Griffo. Oggi alle 17.30 il Circolo Rosselli (via Alfani, 101/r) ospiterà la presentazione del romanzo Amaritudine (ed. Polistampa, pp. 39, euro 15). Interverranno lo scrittore
Il Nuovo Corriere
Griffo e la “amaritudine” della società italiana
13-01-2009
FIRENZE – Appuntamento di rilievo per gli appassionati di letteratura alla libreria Edison di Piazza della Repubblica: questa sera alle 21 sarà infatti Cosimo Ceccuti, emerito storico e presidente della Fondazione Spadolini, ad introdurre “Amaritudine”
Il Giornale della Toscana
L’«Amaritudine» di Griffo alla Edison
13-01-2009
Oggi alle 21 presso la libreria Edison di Firenze Cosimo Ceccuti, emerito storico e presidente della Fondazione Spadolini, presenterà il romanzo «Amaritudine» insieme all’autore Massimo Griffo.
La Nazione
L’Amaritudine di Griffo
09-01-2009
Martedì prossimo alle 21 alla libreria Edison di pazza della Repubblica 27r presentazione del volume di Massimo Griffo ‘Amaritudine’ (Polistampa). Con l’autore ne parlerà Cosimo Ceccuti;
Leggere: tutti
I premi letterari del Bel Paese
01-01-2009
... È arrivato infine alla sua decima edizione il Premio Roma promosso dall’Associazione Ostia Cultura che si svolge ogni anno durante l’estate nel Teatro Romano di Ostia Antica. Una manifestazione dal sapore
Il Secolo d’Italia
E ora la prima repubblica ha un antieroe
13-12-2008
In quasi 400 pagine la saga di un italiano tra il ’44 e Tangentopoli. Una sorta di Candido volterriano che attraversa nel profondo il nostro secondo Novecento
InContatto
Amaritudine di Massimo Griffo vince il Premio Roma
01-12-2008
Italiani popolo di gente meschina, voltagabbana, incline alla corruzione e all’inganno, senza ideali e spregiudicata. Difetti lamentati da secoli e oggi condensati dallo scrittore Massimo Griffo nel suo ultimo romanzo Amaritudine
50&Più
Amaritudine
01-11-2008
Cinquant’anni di storia d’Italia, dal 1944 al 1993. Amaritudine di Massimo Griffo è il ritratto di un’Italia che, dalla ricostruzione in poi ridà vita al Bel Paese, ma attraverso bustarelle, intrallazzi e connivenze tra
Corriere Etrusco.it
PIOMBINO: MASSIMO GRIFFO A «OTTOBRE PIOVONO LIBRI»
27-10-2008
Sullo sfondo di cinquanta anni della nostra storia, dal 1944 al 1993, s’intrecciano vite di personaggi esemplari, nel bene e nel male, in parte d’invenzione e in parte tratti dalla realtà. Amaritudine, antico vocabolo che vuol dire amarezza, affanno, aff
Il Tirreno
Storia e libri al Centro Giovani
25-10-2008
PIOMBINO. Ultimo appuntamento per il cartellone Ottobre piovono libri... a Piombino, stasera alle 21 al Centro Giovani di via della Resistenza. Il tema sarà Cinquant’anni di decadenza e amarezza
Leggere: tutti
Vincitore Premio Roma 2008
01-10-2008
Motivazione della giuria: Massimo Griffo ha dimostrato un lunga fedeltà alla sua vocazione di scrittore e di intellettuale, dal giovanile Futuro
Toscana Qui
Masimo Griffo
01-10-2008
Lo scrittore Massimo Griffo è il vincitore per la narrativa italiana del Premio Roma con il suo ultimo libro “Amaritudine” (Selezione Narrativa Polistampa). Il romanzo prende in esame la società italiana negli anni che
Leggere: tutti
Proclamati i vincitori della IX edizione del Premio Roma
01-09-2008
Ad aggiudicarsi la IX edizione del Premio Roma, presieduto da Alo Milesi, sono stati quest’anno per la narrativa straniera Abrahm Yeoshua, con Fuoco amico (Einaudi), per la narrativa italiana Massimo Griffo con Amaritudine
Tuttolibri de «La Stampa»
Premio Roma
19-07-2008
Abrahm B. Yehoshua (Fuoco Amico, Einaudi), Massimo Griffo( Amaritudine, Polistampa), Marcello Veneziani (Rovesciare il 68, Mondadori) sono i vincitori del premio Roma. Premio internazionale alla cultura a Irene Papas
Il Messaggero
Irene Papas, premio Roma al ritmo del sirtaki
16-07-2008
A Ostia Antica nel segno della Grecia. Massimo suggello, la presenza di un’artista del calibro di Irene Papas. Ma a conferma di una serata fortemente in sintonia con la terra di Omero, anche danze
Il Tempo
A Irene Papas il «Premio Roma» per la cultura
16-07-2008
Serata finale al Teatro Romano di Ostia Antica, della IX edizione del Premio Roma presentata da Paola Saluzzi. Tra gli ospiti, il sindaco di Roma Gianni Alemannno e il sottosegretario per i Beni culturali Francesco
Il Sole 24 Ore
Assegnato il Premio Roma
16-07-2008
Il massimo riconoscimento del Premio Roma, quello internazionale alla cultura, è stato assegnato a Irene Papas, l’attrice e regista greca. Per la narrativa straniera e italiana sono stati premiati Abrahm Yehoshua e Massimo
Il Corriere della Sera
Yehoshua tra i vincitori del «Premio Roma»
16-07-2008
Abrahm B. Yehoshua (narrativa straniera) Massimo Griffo (narrativa italiana) e Marcello Veneziani (saggistica) sono i tre vincitori del Premio Roma consegnato ieri sera da Paola Saluzzi al Teatro Romano di Ostia Antica. Il
AdnKronos
Premi: ad Ostia Antica la VIII edizione del ‘Roma’
15-07-2008
Abraham Yehoshua con "Fuoco amico" (Einaudi Editore) per la sezione "Narrativa straniera"; Massimo Griffo con "Amaritudine" (Polistampa Editore) per la "Narrativa italiana"; Marcello Veneziani
Artèpress
Ecco i vincitori del Premio Roma 2008 - IX edizione
15-07-2008
Presso il Teatro Romano di Ostia Antica, la serata finale della IX edizione del Premio Roma, presentata da Paola Saluzzi. La Cerimonia aperta con il Premio Internazionale alla Cultura all’attrice e regista
Il Corriere della Sera
Yehoshua tra i vincitori del «Premio Roma»
15-07-2008
Roma Metropolis
Ostia Antica: Premio Roma
14-07-2008
Il Reporter
“Amaritudine” al Parco Burresi
07-07-2008
Arriva, a Estatefreschi, una serata dedicata interamente alla letteratura, promossa dal Quartiere 2 e dallo spazio Cure nel parco Pettini Burresi di via Faentina 145. Martedì 8 luglio, alle 21, sarà presentato il libro di Massimo
Toscana Oggi
L’innocenza travagliata secondo Griffo
06-07-2008
Gunter Grass ha illustrato in cento racconti il Novecento, uno per ogni anno del nostro secolo. Cento episodi, cento vite. (Gunter Grass, ‘Il mio secolo’). Lo scrittore Massimo Griffo, in ‘Amaritudine’ (selezione narrativa
Toscana Qui
Premio Roma
01-07-2008
Leggere: tutti
Le cinquine del Premio Roma
01-07-2008
Il Giornale della Toscana
L’«Amaritudine» di Griffo in finale al Premio Roma
18-06-2008
“Poderoso, impegnativo ma leggibile”. Così Sergio Campailla, presidente della Giuria del Premio Roma, ha definito il romanzo di Massimo Griffo Amaritudine (Selezione Narrativa Polistampa). Le 392 pagine del libro
Il Giornale della Toscana
«L‘Amaritudine» di Griffo alla Nazionale
25-05-2008
Il prossimo 29 maggio, alla Biblioteca Centrale Nazionale di Firenze verrà presentato il libro di Massimo Griffo Amaritudine (Selezione narrative Polistampa, 390 pagine, 15 euro). Il nuovo romanzo di Griffo – collaboratore
Il Tirreno
Amori, delittacci e passione civile
11-04-2008
Italiani brutta gente. Italiani popolo di gente meschina, voltagabbana, incline alla corruzione e all’inganno, senza ideali e spregiudicata. Difetti lamentati da secoli che oggi lo scrittore Massimo Griffo condensa nel
Artèpress
Italiani popolo di gente meschina, voltagabbana, incline alla corruzione e alla corruzione e
14-03-2008
Italiani popolo di gente meschina, voltagabbana, incline alla corruzione e all’inganno, senza ideali e spregiudicata. Difetti lamentati da secoli che oggi lo scrittore Massimo Griffo condensa nel suo ultimo romanzo