Il Tirreno
Zaino sulle spalle e via. A 60 anni l’ex politico fa il giro del mondo
15-02-2010
Lo zaino di Tito Barbini è ancora sporco per il lungo viaggio nella Terra del Fuoco e in Patagonia mentre i taccuini sono colmi di appunti sulla vita di un prete salesiano, Alberto Maria De Agostini, missionario in quelle terre, inizi del Novecento.
Valdelsa.net
A Castelnuovo Berardenga si chiude la rassegna di libri e Chianti
07-04-2009
Un viaggio tra i meravigliosi paesaggi dell’Antartide e la degustazione dei vini della Fattoria Poderi Miscianello. Si concluderà così la rassegna “Leggere leggeri. Degustazione di libri e chianti”, in programma domani, sabato 4
Sienalibri.it
Antartide. Perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo
02-04-2009
Ultimo appuntamento con “Leggere Leggèri. Degustazione di libri e chianti”. Sabato 4 aprile (ore 17.30), nei locali dell’auditorium di Villa Chigi a Castelnuovo Berardenga, Tito Barbini, insieme a Luigi Oliveto, giornalista
Informatore
I toscani più venduti
02-02-2009
Dicevamo che la Toscana non è un grande mercato per i libri e anche i nostri editori ne risentono. La maggior parte sono piccole case editrici e anche le medie non se la passano benissimo.
Il Tirreno
Assessore e letterato
09-11-2008
Se i leader politici nazionali amano la TV e saltellano gioiosi (e rissosi) da Porta a Porta a Ballarò, i nostri parlamentari, sindaci e consiglieri regionali, forse più per necessità che per virtù, prediligono scrivere libri.
Il Corriere d’Arezzo
Barbini ai Venerdì di Giacco
09-10-2008
In Quarto Potere di Orson Wells un bambino viene separato dalla sua slitta da neve e il ricordo di questo gioco lo segna tutta una vita. La tua “slitta” può essere quel mappamondo regalato dal padre a
ArezzoNotizie
Tito Barbini racconta l’Antartide
09-10-2008
Alzi la mano chi non conosce Tito Barbini. Giovanissimo sindaco di Cortona negli anni ’70, poi presidente della Provincia e infine per quindici anni assessore regionale. Una vita in politica, con impegno e passione. E con
Città della Spezia
Settembre-ottobre libri: Venerdì “Antartide. Perdersi e ritrovarsi alla fine del Mondo”
17-09-2008
Quinto appuntamento al Centro Allende della Spezia (Giardini Pubblici) con la rassegna “Settembre-Ottobre libri. Incontri, conversazioni con parole, pagine, autori”, gli undici eventi a ingresso gratuito in cui verranno
Circolo polare
Antartide. Perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo. Presentazione del libro di Tito Barbini
27-08-2008
Tito Barbini l’abbiamo conosciuto con il libro “Le nuvole non chiedono permesso”, apprezzando il suo approccio nella scoperta di persone e di luoghi, e le sue personali riflessioni sulla Patagonia miste alla lunga
SocialNews
Alla fine del mondo
01-08-2008
Chi scrive non è né Piero Angela o suo figlio Alberto e nemmeno Licia Colò. Si chiama Tito Barbini, che nel 1970 a soli 25 anni è stato eletto sindaco di Cortona, la cittadina che ha dato ai natali Lorenzo Cherubini detto
LeNotizie.net
Due righe sull’ultimo racconto di un viaggiatore speciale: Tito Barbini
26-07-2008
Tito Barbini, dopo una vita di militanza e di brillante carriera politico-amministrativa – sindaco di Cortona appena venticinquenne, poi presidente della Provincia di Arezzo, quindi assessore regionale alla sicurezza
ArezzoNotizie
Sabato 31 maggio presentazione del libro di Tito Barbini
26-05-2008
Sabato 31 maggio alle ore 18 presso il castello dei Conti Guidi in Poppi verrà presentato, grazie alla collaborazione della Comunità Montana del Casentino, il libro Antartide. Perdersi e ritrovarsi alla fine del
ArezzoNotizie
Tito Barbini presenta il suo secondo libro al Castello di Poppi
21-05-2008
Sabato 31 maggio alle ore 18 presso il castello dei Conti Guidi in Poppi verrà presentato, grazie alla collaborazione della Comunità Montana del Casentino, il libro Antartide. Perdersi e ritrovarsi alla fine del
Edison
Perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo
15-05-2008
Pochissimi sono gli intrepidi viaggiatori che scelgono la patria dei pinguini come mèta, e scarsissima è la letteratura in merito. Questo libro sazia completamente la sete di conoscenza sul luogo più freddo della
Il Corriere di Arezzo
La fatica di Barbini a Cortona
30-04-2008
AREZZO – Dopo il successo di Le nuvole non chiedono il permesso Tito Barbini, ex sindaco di Cortona, ex presidente della provincia di Arezzo e per quindici anni assessore regionale alla sicurezza sociale, all’urbanistica
La Nazione
Da assessore a viaggiatore. E Barbini visse due volte
27-04-2008
Per trentacinque anni ha vissuto di pane e politica, poi ha detto basta: niente più riunioni interminabili, trattative estenuanti, mediazioni faticose con se stessi e con gli altri. Insomma addio, nel bene e nel male, a riti,
ArezzoNotizie
Tito Barbini presenta a Cortona la sua seconda opera
21-04-2008
Tito Barbini, autore de "Le nuvole non chiedono permesso" e il recente "Antartide: perdersi e ritrovarsi alla fine
Lo Schermo
Tito Barbini presenta il suo nuovo libro a “I Caffé di Campus”
14-04-2008
All’incontro, aperto a tutti gli interessati e agli studenti dei corsi di studio universitari in turismo del Campus di Lucca, sarà presente l’autore del libro; moderano Alessandro Tosi, professore associato presso il dipartimento
Il Tirreno
Nel luogo più freddo della terra
12-04-2008
Impreziosito con le foto scattate dallo stesso aurote, ecco il resoconto del tour antartico di Tito Barbini, ex sindaco di Cortona, a lungo assessore della Regione Toscana, viaggiatore intrepido che si mette a confronto con
Aise
Alla ricerca di sé in Antartide: Tito Barbini sorprende ancora con un nuovo libro di viaggio
08-04-2008
Tito Barbini, autore dell’apprezzato "Le nuvole non chiedono permesso. Dalla Patagonia all’Alaska, 100 giorni a piedi e in corriera" (vedi aise del 27 luglio 2006 h.19.01), ma che forse non tutti sanno
A come avventura
Antartide, perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo
01-04-2008
Nel suo primo libro di viaggio, “Anche le nuvole chiedono il permesso”, Tito Barbini raccontava l’attraversamento delle Americhe da sud a nord, una sorta di pellegrinaggio solitario in bilico fra i sogni di ieri e la realtà
Informatore
Narrativa nostrale
01-04-2008
Fra le novità dello scaffale della piccola editoria toscana, segnaliamo due romanzi che inaugurano una nuova collana “Le ragioni dell’occidente” della Mauro Pagliai Editore. Il primo è di un autore toscano conosciuto e
Campus Lucca
Antartide, perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo
31-03-2008
Per il quarto appuntamento con il ciclo d’incontri “I Caffè del Campus”, promosso dalla Fondazione Campus Studi del Mediterraneo, martedì 15 aprile alle 18 presso le sale del bar Stella Polare (via Vittorio Veneto, 21
Corriere di Arezzo
Viaggio in Antartide
20-03-2008
Viaggio verso l’estremo sud del mondo. Questo pomeriggio alle ore 17.00 nella Sala dei Grandi del Palazzo della Provincia, appuntamento con un particolarissimo “Antartide. Perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo
Antartide. Perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo
18-03-2008
È stato osservato recentemente che la narrativa italiana contemporanea soffre di un male diffuso, cioè il difetto di esperienza. Non tecnica, non di scrittura nel senso stilistico; l’inesperienza riguarda proprio il limite alla
ArezzoNotizie
‘Antartide’, il secondo libro di Tito Barbini
18-03-2008
Un viaggio in Antartide per scoprire qualcosa in più di se stessi, oltre che di una parte del mondo assolutamente unica. A compierlo, ed a raccontarlo in un libro, è stato Tito Barbini, protagonista per oltre
Verifiche
Tito Barbini, Antartide. Perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo, Edizioni Polistampa, Firenze, 2008
12-03-2008
Un libro appena uscito, per tenerci un po’ su. Tenerci su? e da che cosa? Da tutto quello che incombe su di noi, dal pessimismo di alcuni filosofi e scrittori, quelli che per varie ragioni non ho amato, gli apocalittici, i quali
Affari Italiani
Politici, perché non fate come Tito Barbini?
08-03-2008
“L’Antartide – mi ha confessato – continuerà ad abitarmi dentro”. Ed è partito dalla sua Toscana interrogandosi :”Quante volte – scrive – la fantasia è stata un tappeto volante che mi ha portato fino in
Parlamento della Toscana
Libri: presentato “Antartide” di Tito Barbini
05-03-2008
Un libro dedicato all’esperienza di un viaggio in Antartide, ai confini della terra, capace di tradurre la dimensione dell’avventura ma anche la scoperta di sé, nelle pagine bellissime dedicate alla geografia dell’anima
Il Parlamento della Toscana
Libri: viaggio ai confini della terra
03-03-2008
“Ho sempre pensato che il paesaggio sia un fatto interiore, una dimensione dello spirito”. E ancora “solo qui ho avuto la sensazione di perdermi completamente in un paesaggio dell’anima dove visione e
AdnKronos
Firenze: Mercoledì presentazione libro di Tito Barbini
03-03-2008
’’Ho sempre pensato che il paesaggio sia un fatto interiore, una dimensione dello spirito’’. E ancora ’’solo qui ho avuto la sensazione di perdermi completamente in un paesaggio dell’anima dove
Acchiappaeventi
Letteratura / L’Antartide di Tito Barbini
25-02-2008
Estate 1973. Dalla Valdichiana a Vienna a bordo di un 128. Poi ancora più in là, oltre la “cortina di ferro”....Budapest...Bratislava...e su verso Praga, ormai orfana della sua
AcchiappaEventi
Letteratura - L’Antartide di Tito Barbini
25-02-2008
Estate 1973. Dalla Valdichiana a Vienna a bordo di un 128. Poi ancora più in là, oltre la "cortina di ferro"....Budapest...Bratislava...e su verso Praga, ormai orfana della sua primavera...
Il Corriere di Firenze
Barbini sulle tracce d’Antartide
24-02-2008
L’editoria toscana non ristagna. Produce libri a getto continuo. Il cronista deve seguire il suo fiuto per tirar fuori quel che ritiene meriti d’esser segnalato. M’imbatto, di primo acchito, in un sorprendente Tito Barbini
La Nazione
Dalla chiesa rossa al polo sud
24-02-2008
Il cronista allor giovane lo conobbe vent’anni fa o giù di lì. Era il vescovo della chiesa rossa, del tempio di Sant’Agostino dove tutto si faceva e da dove tutto passava . Il centro del potere, reale o immaginario
GoNews
“Antartide. Perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo”, la nuova creatura firmata Tito Barbini
22-02-2008
Tito Barbini, il politico che si è dato ai viaggi (e che viaggi), continua a sorprendere. Viaggia per disintossicarsi dalla politica, per ritrovare se stesso. Dopo essere andato dalla Patagonia all’Alaska si è perso e ritrovato
Nikon Club Italia
Alla ricerca di sé in Antartide. Tito Barbini sorprende ancora con un nuovo libro di viaggio
16-02-2008
Tito Barbini, scrittore dell’apprezzato Le nuvole non chiedono permesso. Dalla Patagonia all’Alaska, 100 giorni a piedi e in corriera (ed. Polistampa, pp. 168, euro 8) - ma che forse non tutti sanno essere
Il Corriere di Arezzo
I ricordi di Barbini “solo” al Polo Sud
16-02-2008
In epoca di poli, a sinistra, al centro, a destra, anche Tito Barbini, in attesa di scendere in campo con il Pd, ne ha scelto uno: il Polo Sud, altrimenti detto Antartide. E “Antartide. Perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo” è
ArezzoNotizie
“Perdersi e ritrovarsi alla fine del mondo” L’ultimo, entusiasmante, romanzo di Tito Barbini
15-02-2008
È stato Sindaco, assessore regionale, uomo delle istituzioni. Oggi è un uomo che si è perso e ritrovato alla fine del mondo. Dopo il successo de “Le nuvole non chiedono permesso” un nuovo straordinario viaggio di Tito Barbini viene