In occasione della presentazione del libro di

LETIZIA PAGLIAI
Per il bene comune:
poteri pubblici ed economia
nel pensiero di Giorgio la Pira
EDIZIONI POLISTAMPA


la Fondazione La Pira invita la S.V. all’incontro dibattito

“Libertà di mercato e responsabilità della politica”

 

Introduzione del

Prof. STEFANO ZAMAGNI dell’Università di Bologna

 

Mercoledì 4 novembre 2009 - ore 17.30
Sala Chiostrini
Via della Dogana, Firenze

In un quadro di economia globalizzata e di libero mercato diffuso, le contromisure prese per contrastare la più recente crisi del sistema economico-finanziario mondiale sono ben diverse, e non solo per ordine di grandezza e per ritmi di rapidità, da quelle – legate all’ortodossia delle concezioni liberali – cui si ricorse per il crac del ’29. Da allora, per arginare i ricorrenti periodi di crisi, dovuti ai medesimi meccanismi di speculazione, e nelle seguenti fasi di instabilità e recessione, quasi tutti i Paesi hanno adottato un maggior ricorso ai contributi pubblici. L’intervento dello Stato in economia fu il tema centrale di una controversia fra cattolici alla metà degli anni Cinquanta: da una parte La Pira, importante testimone del mondo cattolico, dall’altra Sturzo, fondatore e segretario del Partito popolare.

 

PREGHIAMO CON LA PIRA

Giovedì 5 novembre 2009 - ore 18.00
Basilica domenicana di San Marco
Piazza San Marco, Firenze


CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA PRESIEDUTA DA

S.E. Mons. GUALTIERO BASSETTI, Arcivescovo di Perugia

 

IN OCCASIONE DEL XXXII ANNIVERSARIO DELLA MORTE
DEL SERVO DI DIO
GIORGIO LA PIRA

 

 

Pubblicazioni correlate: