CRISTINA ACIDINI
Soprintendente per il Patrimonio Storico Artistico
ed Etnoantropologico e per il Polo Museale città di Firenze

 ANNAMARIA GIUSTI
Direttrice Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti

 

invitano la S.V. alla presentazione del libro di

CHIARA PEZZANO
La Gallera d’Arte Moderna di Firenze
Il luogo, le collezioni (1784-1914)

EDIZIONI POLISTAMPA

Interverranno
SIMONELLA CONDEMI e GABRIELE MOROLLI

Sarà presente l’Autrice
 

Mercoledì 28 ottobre 2009, ore 17.00
Saloncino delle Statue, Galleria d’Arte Moderna
Piazza Pitti, Firenze

Il volume fornisce una panoramica, il più esauriente possibile, degli avvenimenti che hanno portato alla nascita della Galleria d’Arte Moderna di Firenze.
L’arco di tempo esaminato è quello compreso tra il 1784 (anno della riforma di Pietro Leopoldo presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze) e il 1914 (anno dell’inaugurazione della Galleria d’Arte Moderna presso la Galleria dell’Accademia di Firenze) e gli strumenti di ricerca si basano, nella loro quasi completa totalità, sullo studio di documenti di prima mano. Le parti più ampiamente trattate trovano la loro validità o nell’essere più attinenti al tracciato che si è inteso dare all’indagine o nel risultare, comunque, esemplificative di una ben determinata temperie culturale. Lo studio, in ultima analisi, intende gettare le basi di future e ulteriori ricerche.

Related publications: