La S.V. è invitata alla presentazione del libro di

LUIGI GUERRINI
Galileo
e la polemica anticopernicana a Firenze

EDIZIONI POLISTAMPA

Interverranno
SIMONETTA BASSI, Università di Pisa
l’autore LUIGI GUERRINI
l’editore ANTONIO PAGLIAI

Sabato 10 ottobre 2009, ore 15.00
Sala Arancio, Palazzo dei Congressi
Pisa Book Festival
Viale Matteotti 1, Pisa

Il libro va direttamente all’origine del ‘caso Galileo’. Contiene novità di ricerca che riguardano l’inizio della persecuzione della scienza galileiana. Negli anni 1610-1615, dopo la pubblicazione del fortunato Sidereus Nuncius, Galileo torna a Firenze da Padova come Matematico del Granduca di Toscana. È allora che un gruppo di ecclesiastici e di filosofi fiorentini si oppone alla teoria del movimento della terra e attacca su più fronti il grande scienziato.
Il lavoro rende pubblica la scoperta di alcune prediche finora non conosciute contro il movimento della terra e contro lo stesso Galileo. All’origine dell’intero ‘caso’, queste prediche furono tenute nelle chiese fiorentine e contribuirono decisamente alla condanna del Copernicanesimo da parte della Chiesa nel 1616.
Di sicuro interesse per gli studiosi, il volume rappresentare un’istruttiva e appassionante lettura anche per il grande pubblico.