La S.V. è invitata
all’inaugurazione della mostra

Simone De Masi
Imago

che avrà luogo sabato 13 giugno 2009 alle ore 17.30
presso l’Hotel Athenaeum
Via Cavour 88, Firenze

Segni leggeri ariosi oppure complessi, minuziosi, a volte duri, aggressivi quasi primitivi: il disegno di De Masi racconta una quotidianità umorale, osservata con attenzione e sintetizzata e filtrata dal sentire del momento, vista e registrata dalla discontinuità delle piccole emozioni. [...] Volti familiari di amici e parenti, ma anche quelli anonimi di coloro che affollano i treni dei pendolari diventano veloci tratti a matita, spesso sostenuti da qualche macchia di colore, forse appunti per future elaborazioni pittoriche. Una specie di diario per fissare una fisionomia, un’espressione, un’immagine, una sensazione che altrimenti andrebbero perdute se non fossero fermate e annotate sul book di lavoro – era l’invito che già rivolgeva Leonardo a chi intendeva occuparsi di pittura (Rosella Alberti).

Pubblicazioni correlate: