Presentazione del libro di

ELISABETTA CIANFANELLI
Lagabbia
Edizioni Polistampa


Interviene
l’arch. GABRIELE GORETTI 

Saranno presenti l’Autrice e l’Editore

 

Mercoledì 20 maggio 2009, ore 17.00
Istituto Europeo di Design

Vicolo Santa Maria Maggiore 1, Firenze

Il tema dell’etica è, oggi più di ieri, al centro del dibattito politico quotidiano; in particolare è sempre più evidente nella dicotomia tra libertà del singolo cittadino e imposizioni dall’alto da parte dello Stato. Oggi vivere in una società che segua i principi dell’etica, significa rispettare semplici e poche regole espresse con trasparenza e massima chiarezza. Alla luce di tali considerazioni l’Assessorato Moda della Provincia di Firenze ha creato il brand Lagabbia, in collaborazione con il carcere di Solliciano-Firenze e altre importanti aziende del territorio fiorentino. Sono stati realizzati prodotti indossabili e non, che rappresentano l’espressione dell’eccellenza manifatturiera del territorio e dei valori intangibili di cui il prodotto può farsi portatore. Il saper fare diventa non soltanto valore economico ma, rivalutato e reinterpretato in chiave contemporanea, diviene portatore di valori etico-sociali. Pertanto, è importante chiedersi che cosa sia l’etica nel processo progettuale e nella sintesi che determina il prodotto. Se noi sappiamo che un prodotto o un sistema intelligente avrà un’influenza sulla sfera sociale, abbiamo necessità di sapere quale sia il tipo di influenza desiderabile. L’etica può ricoprire questo ruolo: diversi prodotti possono avere funzioni analoghe, ma indurre comportamenti diversi. Se si prevede un approccio di tipo etico nel processo progettuale, il prodotto che ne risulterà sarà un prodotto etico, ovvero un prodotto il cui utilizzo induca comportamenti e circuiti di business etici. Il progetto e i prodotti Lagabbia hanno palesato come tali concetti teorici possano divenire una realtà concreta e rafforzare l’immagine del territorio, sia della sua forte tradizione manifatturiera che nella sua umanità.

Pubblicazioni correlate: