Giornata di commemorazione di
Anna Maria Luisa de’ Medici Elettrice Palatina

18 febbraio 2007

Nel 2005 il Comune di Firenze ha decretato che il 18 febbraio, giorno della morte di Anna Maria Luisa de’ Medici (1743), sarebbe divenuto una ricorrenza festiva in onore dell’ultima grande figura di Casa Medici. Anche quest’anno la città di Firenze le rende omaggio con varie manifestazioni:

ore 10.00 - Il Corteo della Repubblica Fiorentina partirà da piazzetta di Parte Guelfa per giungere alle Cappelle Medicee dove alle 10.30 avrà luogo la deposizione floreale sulla tomba dell’Elettrice Palatina;

ore 10.45 - Il Corteo ripartirà dalle Cappelle Medicee in direzione di piazza della Signoria;

ore 11.00 - Presso il Salone de’ Cinquecento in Palazzo Vecchio avrà inizio il convegno Ricordo di Anna Maria Luisa de’ Medici Elettrice Palatina e, al suo interno, la presentazione del volume

Anita Valentini

Il testamento di Anna Maria Luisa de’ Medici

Ed. Polistampa

Interverranno
CRISTINA ACIDINI, soprintendente al Polo Museale Fiorentino
E
UGENIO GIANI, assessore alla Valorizzazione delle tradizioni popolari fiorentine
A
NTONIA IDA FONTANA, direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
E
DOARDO SPERANZA, presidente dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze
S
TEFANO CASCIU
, curatore della mostra Anna Maria Luisa de’ Medici Elettrice Palatina

Coordinerà
A
NITA VALENTINI, autrice del volume

Ore 19.45 - Visualizzazione luminosa del progetto di Michelangelo per la facciata di San Lorenzo. Proiezione multimediale (Prof. M. Ruffilli, Prof. G. Morolli, NATALI MULTIMEDIA s.r.l.). Collocazione sul sagrato della Basilica della colonna in marmo di Michelangelo realizzata per la facciata, proveniente dalle cave delle Alpi Apuane.

INGRESSO GRATUITO AI MUSEI COMUNALI PER L’INTERA GIORNATA

Pubblicazioni correlate: