La S.V. è cordialmente invitata
alla presentazione del volume di

Alberto Lenza
IL MAESTRO
DI BORGO ALLA COLLINA
Proposte per Scolaio di Giovanni
pittore tardogotico fiorentino
Edizioni Polistampa

Saluti di
Carla Zarrilli
Direttrice dell’Archivio di Stato di Firenze
Emanuele Barletti
Ente Cassa di Risparmio di Firenze
Mina Gregori
Presidente della Fondazione di Studi
di Storia dell’arte Roberto Longhi

Intervengono
Antonio Paolucci
Direttore dei Musei Vaticani
Angelo Tartuferi
Direttore della Galleria dell’Accademia di Firenze

Sarà presente l’Autore

Sabato 25 maggio 2013, ore 11.00
Auditorium dell’Archivio di Stato di Firenze
Viale Giovine Italia 6, Firenze

La monografia, riccamente illustrata, è la prima dedicata al Maestro di Borgo alla Collina, pittore attivo a Firenze e dintorni fra Tre e Quattrocento: Alberto Lenza, formatosi con Miklós Boskovits, ricostruisce il percorso stilistico dell’artista cogliendone i rapporti con i contemporanei e i maestri della ‘vecchia generazione’, dalla sua probabile formazione presso Agnolo Gaddi alle opere della maturità, dove mostra significative aperture alle novità che animano la pittura fiorentina dell’inizio del terzo decennio del Quattrocento.