Presentazione del libro

I TETTI ROSSI

San Salvi da manicomio
a Libera Repubblica delle Arti
Edizioni Polistampa
 
Saluti istituzionali
 
Saranno presenti con l’Editore
Claudio Ascoli, regista teatrale  
Alberta Bigagli, poetessa                      
Cesare Bondioli, centro Franco Basaglia di Arezzo
Pietro Clemente, antropologo  
Nicoletta Collu, psicologa
Alberto Di Cintio, architetto  
Maurizio Ferrara, docente psichiatria
Giuseppe Fioravante Giannoni, psichiatra  
Silvia Jop, antropologa
Costanza Lanzara, antropologa culturale  
Marco Massa, architetto
Patrizia Meringolo, docente psicologia di comunità 
Alessandro Restivo, counselor  
 
Moderatore
Maria Cristina Carratù, giornalista La Repubblica

Per l’occasione verrà proiettato al pubblico il DVD curato da Francesco Ritondale

Si prega di confermare la presenza

Giovedì 28 ottobre, ore 21.00
Chille de la Balanza
Via di San Salvi 12, Firenze
 
Info e prenotazioni:
055 6236195
chille_@libero.it

A 120 dalla nascita del sanatorio, la pubblicazione racchiude gli atti del forum “Silenzio. Proposte e riflessioni per una memoria viva” organizzato il 14 marzo 2009 da Claudio Ascoli, Costanza Lanzara e Alessandro Restivo nell’Aula Magna della Scuola Elementare Andrea del Sarto (ex Università Neuropsichiatria), edificio posto all’interno di San Salvi. Il volume è un’esauriente testimonianza del percorso realizzato dalla compagnia Chille de la Balanza all’interno della ex città-manicomio di San Salvi, “luogo ritrovato” per la città di Firenze. La compagnia ha assicurato una proposta culturale che partendo dal manicomio ne ha trasformato il senso, da luogo di costrizione e dolore a opportunità di infrangere, nel senso teatralmente più profondo, il limite tra normalità e follia.