La S.V. è invitata
alla presentazione del libro

FIRENZE ARALDICA
Le arti e i mestieri del contado di Pontassieve
Edizioni Polistampa

Introduce e coordina
Alessandro sarti
Assessore alla Cultura del Comune di Pontassieve

Interviene l’autore Luciano Artusi

È presente una rappresentanza del Corteo Storico di Pontassieve

Venerdì 22 ottobre 2010, ore 21.00
Sala delle Eroine, Comune di Pontassieve
Via Tanzini 30, Pontassieve, Firenze


Il volume descrive le antiche insegne araldiche della grande Firenze del Medioevo e del Rinascimento, fatte di segni, figure e colori. Ognuna di esse nasconde un patrimonio di saggezza, filosofia, vita, lavoro e politica.

L’autore ha condotto precise ed accurate ricerche nel variegato settore dell’araldica pubblica, analizzando i numerosi stemmi e le immagini ricorrenti sui palazzi di Firenze, evocanti famiglie note, istituzioni, corporazioni o personaggi che hanno rivestito un ruolo di primo piano nella vita della città, restituendo così al lettore il senso autentico di tante microstorie, specchio del vivere dei fiorentini d’altri tempi, quando gli stemmi davano senso e dignità all’esistenza. Il libro traccia un vero e proprio itinerario nell’affascinante ma spesso oscuro mondo dell’araldica e descrive le insegne sia sotto l’aspetto simbolico, sia attraverso divertenti e curiosi aneddoti o fatti storici.

Pubblicazioni correlate: