Luigi Torrigiani e la scienza del luogo natio

La S.V. è invitata alla presentazione del volume di

Luigi Torrigiani
Il Comune di Bagno a Ripoli
La Contrada di Pieve a Ripoli, Baroncelli, San Piero in Palco, Quarto
 
Edizioni Polistampa

Introduce
il Sindaco Luciano Bartolini

Presiede
l’Assessore alla Cultura Alessandro Calvelli

Intervengono
Giovanni Cherubini, Susanna Giaccai,
Andrea Giuntini, Marta Gori


Saranno presenti i curatori del volume
Roberto Lunardi e Raffaella Marconi

Sarà allestita la mostra di foto d’epoca
“Bagno a Ripoli al tempo del Torrigiani”

Giovedì 3 giugno 2010, ore 17.00
Biblioteca Comunale
Via di Belmonte, Ponte a Niccheri, Bagno a Ripoli


Info:
Ufficio Cultura del Comune di Bagno a Ripoli - tel. 055 6390356-357

Durante la sua lunga permanenza a Bagno a Ripoli (Firenze) come segretario comunale, Luigi Torrigiani (1823-1905) conobbe molto bene il territorio, la gente e le attività che ogni giorno vi si svolgevano. Intraprese quindi, a partire almeno dal 1888, una colossale opera di descrizione del comune “nei suoi tre aspetti civile, religioso e topografico”, continuando a correggerla praticamente fino alla morte. Punto di riferimento indispensabile per chi voglia occuparsi di Bagno a Ripoli, l’edizione rispecchia fedelmente l’organizzazione originale dell’opera, riproducendo integralmente il poderoso lavoro del notaio Torrigiani in 21 volumi autografi.
Il presente volume racchiude la trascrizione integrale del IV volume manoscritto, relativo alla contrada della Pieve di Ripoli, redatto nel 1889. Ogni capitolo è dedicato a un argomento relativo alla zona trattata: dalle strade pubbliche ai fiumi e ai fossi, dai borghi e casali alle fornaci e alle cave, dagli esercizi pubblici alle famiglie illustri. Viene così fornito un quadro dettagliato sotto ogni punto di vista. Completano l’opera foto d’epoca e note integrative al testo.

Pubblicazioni correlate: